Questa mattina, 6 luglio, intorno alle ore 10, una donna di 45 anni è stata denunciata per guida in stato di ubriachezza, dopo che al volante della sua Citroen Picasso, proveniente da Reggio Emilia e diretta a Torino, si è schiantata contro la sbarra abbassata del casello di Trofarello. La donna guidava con un tasso alcolemico di oltre cinque volte il consentito e non è escluso che fosse in questo stato fin dalla partenza, in Emilia. E' rimasta illesa dopo lo schianto ed è stata immediatamente denunciata, oltre al fatto che la polizia stradale le ha ritirato subito la patente. Il periodo di sospensione verrà deciso dal prefetto.

Galleria fotografica

Articoli correlati