«Due mercoledì fa io ed il vicesindaco siamo andati in Città Metropolitana per parlare con il dirigente del settore viabilità che ci ha dato ben poche speranze relativamente a lavori di asfaltatura e messa in sicurezza delle strade provinciali del territorio, perché persiste una mancanza cronica di risorse e vivono di fatto nell'anticamera del dissesto. Un esempio: il circolo di Carignano-Carmagnola (dal quale noi dipendiamo) e che ha una mole importantissima di Km di strade provinciali da gestire, ha a disposizione 3 cantonieri, 1 camioncino e 50€/mese per rifornirlo di gasolio».

La denuncia è del sindaco di Virle, Mattia Robasto, l'indomani dell'incidente stradale capitato sulla sp 138 e che ha coinvolto un furgone, provocando quattro feriti. L'ennesimo sinistro su quel tratto di arteria ha innescato nuove polemiche sollo stato di manutenzione delle vie extraurbane della zona.

«Il governo centrale deve trasferire ai territori le tasse che su questi vengono pagate, per avere più fondi. La manutenzione stradale non si finanzia solamente con gli introiti delle multe, ma anche con altre entrate che tutti contribuiamo a pagare, come ad esempio l'imposta sulla Rca».

Galleria fotografica

Articoli correlati