RIVALTA - Elezioni, Gianotti (Pro Rivalta): «Marinari cementifica il centro». Il sindaco: «In quell'area vogliamo un giardino»

| Scontro sul'urbanistica tra i due candidati sindaci. Gianotiti definisce la struttura prevista in via Umberto I un "ecomostro". Marinari ricorsa l'operazione che ha salvato dal cemento una buona fetta di periferia rivaltese

+ Miei preferiti
RIVALTA - Elezioni, Gianotti (Pro Rivalta): «Marinari cementifica il centro». Il sindaco: «In quellarea vogliamo un giardino»
Attacco frontale del candidato sindaco di Pro Rivalta, Alberto Gianotti sul Pec di via di Vittorio, che non esita a definire un “ecomostro” «E’ scandalosa – dice  Gianotti– la scelta urbanistica fatta dal sindaco Marinari il 28 dicembre scorso con la variante del nuovo piano regolatore in riduzione. Nel centro di Rivalta, dove ora sorgono alberi e un bel manto verde sorgerà un ecomostro di 62 nuovi alloggi in gruppo di palazzine. Marinari e la sua giunta Rivalta Sostenibile ha trasferito la possibilità di costruire 2500 metri quadri da una zona periferica ad un territorio in pieno centro: via di Vittorio. Decisione che permette ora la costruzione di circe 3400 metri quadrati, senza contare che il previsto parcheggio destinato al centro storico, per effetto di questo nuovo insediamento, sarà occupato dalle probabili 60 seconde auto delle famiglie residenti. Questa si può definire un’aggressione edilizia pesante e sarà compito del nuovo sindaco gestire la patata bollente. Ma un sindaco che si definisce ecologista e la sua giunta non avrebbero dovuto preservare l’unico polmone verde rimasto in Rivalta paese. L’opposizione dov’era?»

La replica di Marinari non si è fatta attendere: «L'approvazione del piano urbanistico di fine dicembre ha portato al recupero ad uso agricolo di 270mila metri quadrati di terreno prima edificabile, pari a circa 36 campi da calcio, nel territorio a sud del Sangone nell’area del Gerbolano, limitando le altezze e le quantità edilizie previste (con una riduzione di circa 1200 potenziali nuovi abitanti), la diminuzione delle aree per grandi centri commerciali e recependo, tra l’altro, le indicazioni della Regione relative al pericolo di esondazione del Sangone in numerose aree fino a quel momento rese edificabili dal Piano Regolatore. Si possono contare sulle dita di una mano i Comuni in Italia che hanno attuato politiche di lotta al consumo di suolo salvaguardando aree prima destinate all’edificazione ed uno di questi, con grande motivo di orgoglio e soddisfazione da parte di tutti noi , è proprio quello di Rivalta di Torino. Sul pec di di via Vittorio intanto si deve ricordare che è stata la precedente amministrazione a dare il via libera per la costruzione di un residence di due piani con area servizi. Rivalta Sostenibile è interessata a realizzare un giardino pubblico e un parcheggio alberato, che si colleghi con via Umberto I, alleggerendo il traffico nel centro storico. Con il piano regolatore vigente il privato non avrebbe le risorse per investire sul verde, quindi abbiamo decido di spostare una piccola cubatura (pari a circa 23 abitanti in più) dal Gerbolano all'area in oggetto» 

Politica
TROFARELLO-VINOVO-CARMAGNOLA - In arrivo nuovi parroci
TROFARELLO-VINOVO-CARMAGNOLA - In arrivo nuovi parroci
La diocesi di Torino ha comunicato le nomine e i trasferimenti a cura della Cancelleria arcivescovile per quanto riguarda numerose parrocchie della provincia
NICHELINO - Concerto da 80 euro, entra con il biglietto da 50 centesimi: polemica sull'assessore
NICHELINO - Concerto da 80 euro, entra con il biglietto da 50 centesimi: polemica sull
Una «incauta pubblicazione» sui social mette nei guai l'assessore al turismo di Nichelino, Sara Sibona. «Ero spinta dall'entusiasmo per l'evento. Chiedo scusa, è stata una ingenuità: non volevo vantarmi di nulla»
NICHELINO - Cento firme contro il centro d'incontro: il sindaco non cambia
NICHELINO - Cento firme contro il centro d
Un gruppo di cittadini del quartiere Crociera ha deciso di fare sul serio per segnalare, soprattutto all'amministrazione comunale, i problemi che, a loro dire, sarebbero sorti nella gestione del centro
BEINASCO - Flash mob dei sindaci contro il casello e il pedaggio sulla Torino-Pinerolo
BEINASCO - Flash mob dei sindaci contro il casello e il pedaggio sulla Torino-Pinerolo
Il flash mob, fissato per sabato pomeriggio alle 17.30, è stato promosso dai sindaci di Beinasco, Orbassano, Rivalta e dei Comuni del basso pinerolese. Tutti uniti per dire basta alla barriera con pedaggio e non solo...
ORBASSANO - Ballottaggio Bosso-Falsone: sfida Forza Italia-Lega. Niente exploit a 5 Stelle
ORBASSANO - Ballottaggio Bosso-Falsone: sfida Forza Italia-Lega. Niente exploit a 5 Stelle
Come annunciato già in nottata, a Orbassano si va al ballottaggio. Il 24 giugno si sfideranno Cinzia Bosso (Forza Italia) e Giovanni Falsone (Lega). Male il Pd che, come da pronostico, si deve accontentare della quarta piazza
RIVALTA - Appello del sindaco: «La Tav rischia di essere inutile: il Ministro venga a vedere con i suoi occhi»
RIVALTA - Appello del sindaco: «La Tav rischia di essere inutile: il Ministro venga a vedere con i suoi occhi»
Il sindaco di Rivalta, Nicola de Ruggiero, ha scritto al neo-ministro alle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli invitandolo in città per confrontarsi sull'ipotetico passaggio della linea Torino-Lione sul territorio comunale
RIVALTA - Agli ecovolontari un contributo dalla Città metropolitana
RIVALTA - Agli ecovolontari un contributo dalla Città metropolitana
Si è chiuso il bando per l'erogazione di contributi per iniziative di sviluppo sostenibile, tutela del territorio, valorizzazione e recupero ambientale promosso dall'ex provincia
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Torino Sud
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Torino Sud
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici Quotidianovenaria.it e Torinosud.it.
MONCALIERI - Laura Pompeo candidata dai circoli Pd in zona sud per le elezioni
MONCALIERI - Laura Pompeo candidata dai circoli Pd in zona sud per le elezioni
Consenso unanime per i circoli di Moncalieri, Nichelino, Trofarello, Candiolo, Carmagnola-Lombriasco-Osasio-Pancalieri, La Loggia, Villastellone, Carignano, Santena-Cambiano-Pecetto, Poirino-Isolabella-Pralormo,
RIVALTA - La centrale elettrica fa paura: i Comuni chiedono la VIA
RIVALTA - La centrale elettrica fa paura: i Comuni chiedono la VIA
«Il progetto della società Snowstorm srl che prevede la ricostruzione di una centrale elettrica a Tetti Francesi va sottoposto alla Valutazione di Impatto Ambientale»
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore