I lavori per la nuova zona a traffico limitato (ZTL) nel centro storico di Moncalieri sono ufficialmente iniziati. In  piazza Vittorio Emanuele, cuore pulsante della città, è stata trasformata in un cantiere dove operai indaffarati hanno iniziato a rimuovere fioriere e panchine. Queste strutture, un tempo al centro della piazza, vengono ora posizionate lateralmente.

Il progetto, fortemente voluto dall'amministrazione comunale, mira a ridurre il traffico veicolare e a migliorare la qualità dell'aria e la vivibilità del centro storico. La nuova ZTL sarà monitorata da telecamere e sarà accessibile solo a residenti, veicoli autorizzati e disabili.

I lavori, che dovrebbero concludersi entro la fine del mese, hanno già suscitato un certo fermento tra i cittadini, alcuni dei quali sono favorevoli per i benefici ambientali e sociali che la ZTL porterà, mentre altri sono preoccupati per le potenziali difficoltà di accesso al centro e soprattutto i riflessi che potrà avere sui negozi.

Galleria fotografica

Articoli correlati