A Stupinigi e nel cimitero capoluogo torna l'allerta per l'erba alta tra le tombe. Un problema di incuria già rilevato qualche mese fa e che il Comune, assieme al Covar, aveva risolto con un intervento straordinario di pulizia e decespugliamento. Da qualche giorno il guaio è ritornato e chi va a trovare i propri cari che non ci sono più ha di nuovo sollevato la questione. I problemi maggiori nel camposanto di Stupinigi e in alcune porzioni di quello di via Pateri. Il sindaco, Giampiero Tolardo, spiega: "Abbiamo già compiuto dei sopralluoghi e sappiamo la situazione. Ci siamo nuovamente mossi con il Covar per risolvere la situazione al più presto. Quello che è stato fatto è anche una ricognizione dei lavori compiuti dalla ditta che si occupa della manutenzione del cimitero a cui sono state comminate delle sanzioni".

Galleria fotografica

Articoli correlati