di Ottavio Currà

Da lunedì 4 maggio, giorno di inizio della cosiddetta 'Fase 2' (che prevede la riapertura di fabbriche e parchi) è partito un 'servizio di presidio quotidiano' del Parco Boschetto di Nichelino.
Il polmone verde, presidiato da volontari che si affiancano al servizio della protezione civile e dei comuni, viene messo sotto osservazione per evitare affollamenti che possono creare situazioni di pericolo in questo periodo di pandemia.

《Noi volontari andiamo in giro nei parchi per fornire informazioni utili per la cittadinanza e verificare che tutte le regole di distanziamento fisico siano rispettate da tutti coloro che decidono di andare a fare una passeggiata o sport. - spiega Paolo Zafferani, Presidente del distaccamento guardiafuochi di Torino - Sappiamo che è un periodo difficile e che la voglia si stare all'aria aperta è tanta, ma solo rispettando le linee guida degli esperti, il rischio di contagio potrà essere ridotto all'osso e quindi continuare ad frequentare i parchi in totale sicurezza》.

Fino al 10 giugno prossimo, è aperto il bando per fare domanda per diventare volontari per il nuovo distaccamento di Moncalieri. Si può contattare il numero 3291159948.

Galleria fotografica

Articoli correlati