Prende il via "Orbassano ad arte", il progetto fortemente voluto dall'Amministrazione comunale orbassanese, e presentato dal Centro Sportivo Orbassano. L'idea  viene realizzata con il contributo del Comune.
Un'iniziativa che nasce con l'obiettivo di arredare la città con opere d'arte note, ma rivisitate, in modo da adattarle alle superfici urbane della città. Verranno infatti, nel corso del 2022, realizzati tre murales ispirati a tre grandi pittori ( Vincent Van Gogh, Salvator Dalì e Kandinsky).

Sul sito del Comune di Orbassano è possibile scegliere le diverse ipotesi, indicando la  propria preferenza tra le possibilità che si ritengono essere più belle e più adatte ad essere rappresentate, in chiave moderna, sui muri della Città.

Le risposte si possono dare entro il 15 luglio: al termine del contest le tre proposte che riceveranno più voti diventeranno protagoniste delle prime opere artistiche urbane orbassanesi.
 "Confidiamo con questo progetto - spiega il Sindaco, Cinzia Maria Bosso - di rendere la nostra Città un po' più bella e, scegliendo noi stessi le opere che la decoreranno, anche di sentirla un po' più nostra! Dobbiamo assolutamente combattere ogni forma di decadentismo, e possiamo farlo partendo dalle piccole cose quotidiane per poi spingerci oltre. Cominciamo così... dall'Arte e dall'Armonia delle Forme, dei Tratti, dei Colori, dei Suoni e delle Azioni. Grazie a quanti vorranno contribuire nel rispondere al nostro sondaggio scegliendo le opere che renderanno più bella la nostra Orbassano!"

Galleria fotografica

Articoli correlati