Un furgoncino Volkswagen in voga negli anni '60 e conosciuto come tipico dei "Figli dei fiori" è stato prima rubato e poi avvolto da un incendio per un guasto a Orbassano. Il fatto è successo oggi, 13 febbraio, intorno alle 16,30. I malviventi avevano rubato il mezzo nella vicina strada Piossasco, facendosi pizzicare dal proprietario. Lui ha tentato di inseguirli a piedi, ma invano. Il destino però non voleva che quei ladri portassero a termine il colpo. Dopo pochi metri il furgone ha cominciato a fumare dal motore: a quel punto i malviventi sono scappati, abbandonando in mezzo alla strada il veicolo avvolto dalle fiamme. I vigili del fuoco hanno spento il rogo in pochi minuti, mentre la strada è rimasta chiusa per consentire i soccorsi. sul posto anche la polizia locale.

Galleria fotografica

Articoli correlati