MONCALIERI - Rimosso lo striscione «Verità per Bibbiano» in Regione

| «E' stata un'iniziativa condivisa per lanciare un forte monito a tutti i rappresentanti delle istituzioni»

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Rimosso lo striscione «Verità per Bibbiano» in Regione
“L’esposizione sul Palazzo della Regione Piemonte dello striscione ‘Verità per Bibbiano’ è stata un’iniziativa condivisa con l’assessore Fabrizio Ricca per lanciare un forte monito a tutti i rappresentanti delle istituzioni sulla necessità di tenere alta l’attenzione su un tema delicato come l’infanzia e di condannare qualsiasi forma di abuso sui minori, nel massimo rispetto delle famiglie coinvolte e dell’operato della magistratura. L’obiettivo è stato raggiunto, e quindi lo striscione verrà rimosso”: è quanto ha dichiarato l’assessore alle Politiche della Famiglia, dei Bambini e della Casa, Chiara Caucino, nel corso della richiesta di informativa sulla vicenda svoltasi il 30 luglio in Consiglio regionale (la rimozione dello striscione è avvenuta nel pomeriggio).
 
L'inchiesta di Bibbiano ha toccato da vicino anche il Piemonte. La onlus «Hansel e Gretel», al centro degli accertamenti degli investigatori, ha infatti sede a Moncalieri. Claudio Foti, direttore scientifico della Onlus, è stato anche agli arresti domiciliari fino a quando il tribunale di Bologna non ha optato per una misura cautelare alternativa.
 
Nel suo intervento Caucino si è in particolare soffermata sul fatto che “i minori rappresentano un’assoluta priorità per l’azione di governo dell’attuale Giunta regionale, tanto che è stata la prima in Italia ad istituire un assessorato che annovera una delega dedicata espressamente ai bambini, nei confronti dei quali vanno attuate politiche di tutela. In questa direzione ritengo che vada rafforzata la collaborazione con il Tribunale dei minorenni di Torino e che il Consiglio regionale debba incrementare i capitoli di bilancio riservati al controllo e alla vigilanza sui minori”.
 
Ai consiglieri Caucino ha quindi annunciato “la presentazione di un disegno di legge che consenta di allontanare un minore dalla propria famiglia solo in caso di maltrattamenti veri e accertati” (lo si può definire “allontanamento zero”) ed ha sottolineato l’importanza di “un lavoro sinergico con tutti i soggetti interessati, implementando le Commissioni di vigilanza e istituendone una che riferisca direttamente alla Regione”.
 
Infine, l’assessore ha reso noto che nel 2017 (ultimi dati resi disponibili dal Centro nazionale di documentazione dell’Istituto degli Innocenti di Firenze) in Piemonte i bambini e ragazzi presi in carico e collocati in affidamento familiare e nei servizi residenziali per minorenni risultavano oltre 2.500, di cui 1.397 in affidamento e 1.131 in comunità. Nel 2018 erano presenti sul territorio 221 strutture residenziali per minori. Su alcune di esse sono state segnalate delle criticità e nel caso della Emma Eidos di Pinerolo si è arrivati nei giorni scorsi alla revoca con effetto immediato della concessione.
Politica
MONCALIERI - Il centrodestra presenta Bellagamba, il suo candidato a sindaco
MONCALIERI - Il centrodestra presenta Bellagamba, il suo candidato a sindaco
E' prevista la partecipazione, tra gli altri, di Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte, e dell'onorevole Alessandro Benvenuto, Segretario Provinciale Lega Salvini Premier
VINOVO - Tante donazioni, confermate le borse alimentari
VINOVO - Tante donazioni, confermate le borse alimentari
Grazie alle generose donazioni effettuate dai cittadini in questi mesi di emergenza, l'Amministrazione comunale ha deciso di proseguire con l'assegnazione delle Borse Alimentari
CARMAGNOLA - Ottimi risultati per l'iniziativa Piazza Ragazzabile 2020
CARMAGNOLA - Ottimi risultati per l
Ben 70 ragazzi tra i 15 e i 17 anni sono impegnati in laboratori e attività di ecologia urbana e di educazione alla cittadinanza attiva. Il progetto è a cura dall'Ufficio Giovani del Comune
TORINO SUD - Ospedale unico Asl To5, la Regione: «Ragioniamo sulla location senza farci condizionare dalle scadenze elettorali»
TORINO SUD - Ospedale unico Asl To5, la Regione: «Ragioniamo sulla location senza farci condizionare dalle scadenze elettorali»
Si discute del nuovo ospedale unico dell'Asl To5. La Regione Piemonte, dopo le richieste dei giorni scorsi arrivate anche dal sindaco di Moncalieri, ha risposto tramite l'assessore regionale alla sanità, Luigi Icardi
TRASPORTI - Stop al distanziamento sui mezzi pubblici: «Basta la mascherina»
TRASPORTI - Stop al distanziamento sui mezzi pubblici: «Basta la mascherina»
Si lavora per lo stop al distanziamento sui bus e treni, se i passeggeri indossano la mascherina. È questa la richiesta che il Piemonte intende fare al Governo
FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri
FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri
Svolta patriottica a tavola con le importazioni di cibi e bevande stranieri che crollano del 16 per cento, mentre tengono sostanzialmente le esportazioni alimentari Made in Italy che fanno segnare un calo di appena l’un per cento
MONCALIERI - Fase 3 covid: c'è il secondo bando per sostenere le attività
MONCALIERI - Fase 3 covid: c
Concessione di contributi e aiuti a fondo perduto da assegnare alle microimprese che operano sul territorio del Comune di Moncalieri la cui attività è stata sospesa dal coronavirus
NICHELINO - Presentato il nuovo direttivo Pro Loco
NICHELINO - Presentato il nuovo direttivo Pro Loco
Il direttivo si è speso in questi mesi per la raccolta di solidarietà a favore delle famiglie in difficoltà per le conseguenze della pandemia Covid 19
CARMAGNOLA - Il Comune vieta il consumo di alcolici dalle 18.30 alle 7 del mattino
CARMAGNOLA - Il Comune vieta il consumo di alcolici dalle 18.30 alle 7 del mattino
I soggetti sorpresi dai carabinieri o dalla polizia locale a consumare comunque alcolici, di qualsiasi gradazione, saranno sanzionati con multe che vanno dai 400 ai 3000 euro
ORBASSANO - «Poca attenzione al Parco Botanico Vanzetti». La denuncia di Italia Viva
ORBASSANO - «Poca attenzione al Parco Botanico Vanzetti». La denuncia di Italia Viva
«Abbiamo potuto constatare che parecchi esemplari arborei sono andati persi per malattia o incuria e non sono stati sostituiti, se non in qualche caso isolato e solo grazie ai volontari»
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore